giovedì 26 luglio 2012

Robert Downey Jr, un attore coi fiocchi

Ieri recensendo la seconda puntata di Sherlock Holmes diretta da Guy Ritchie, mi è venuto in mente di scrivere un articolo su questo attore.
Dopo il declino artistico è diventato una star a livello mondiale grazie a una scelta intelligente di film da girare e ai franchise di Iron Man e Sherlock Holmes.
Tralasciano il declino artistico legato non a una crisi artistica ma ad altri problemi che non centrano nulla con il suo talento, ora che è uscito da quei problemi ha fatto un bel salto di qualità, speriamo che non faccia la fine di un altro attore su cui puntavo ma che si è rivelato una delusione, sapete quel Nicolas Cage, che una volta vinta la statuetta, si è trasformato da un attore capace di lavorare e anche bene, a un attore ormai diventato l'ombra di se stesso recitando in filmetti di quarta categoria.
Sono sicura che Robert non farà la stessa fine, anzi ne sono certa, il nostro amico ha la stoffa, e sa recitare bene, e sposando anche una produttrice si è messo nelle mani giuste mi sa, e il suo ritorno alla grande al cinema lo dimostra, si è messo sulla giusta via e ha dimostrato di avere talento, e certamente il pubblico lo apprezza questo, è sempre stato uno dei miei attori preferiti da quando lo vidi nel film biografico dedicato a Chaplin che gli ha fruttato anche una nomination, poi vidi altri film in cui lo ho apprezzato, beh ora lo apprezzo maggiormente, spero che hollywood non cambi le sue prospettivi e che scelga film appetitosi, anche se mi piacerebbe vederlo recitare con i grandi autori, che dite ci riuscirà? Io dico di si.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, Benvenuto nell'antro della fabrica dei sogni, per noi ricevere un commento è sempre piacevole, ma fai in modo che sia consono con l'argomento del post per il resto buon divertimento XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...