lunedì 7 novembre 2011

Ooooh Johnny Depp

Una volta Johnny Depp veniva considerato l'ultimo ribelle, i suoi film erano autentici cult movie, lavorava sempre con autori fuori dagli schemi, cinema d'avanguardia, di culto, una volta...
una volta Johnny Depp era l'attore più amato dai cinefili, mi piaceva la sua ribbellione al sistema cinematografico, ogni sua uscita rappresentava per me un appuntamento da non perdere, perchè erano film fatti più con il cuore che con i soldi.
Ma ora? Ora si è immischiato nel grande circo di Hollywood, dal quale stava sempre lontano, a ragione dico io, ma ha perso il suo stile, la sua anima, il suo cuore.
Peccato, resta sempre un attore di grande talento, ma ha perso qualcosa non è più l'attore che ho ammirato tanti anni fa quando da ragazzina lo scoprii con Edward Mani di Forbice, diretto dal suo amico Tim Burton, di cui è l'attore feticcio e con cui ha costruito uno dei sodalizzi cinematografici di grande durata.
Ma avvolte, quando meno te lo aspetti ti esce con piccoli film che ti scaldano il suore, ma è troppo o è troppo poco?
Direi di si che  è poco, mi piacerebbe che si allontanasse un po' da quel calderone e tornasse a fare film  con il cuore, ma forse ormai i tempi sono cambiati, forse è cambiato lui, ormai è una star, lasciamogli godere questo momento, ma secondo voi ora che è entrato in quel grande calderone riuscirà a ritrovare se stesso?

ma d'altra parte è comprensibile che prima o poi un attore di talento si lasci sedurre dai lustrini di Hollywood, Sean Penn a differenza è rimasto fedele  a se stesso, e da grande attore non si è mai abbassato a fare cinema Mainstream, o quasi, ha sempre scelto film di un certo livello anche se mainstream, lasciando la sua impronta indelebile, invece Johnny Depp sembra ormai l'ombra dell'attore che era, ormai si è quasi imprigionato nel ruolo di Jack Sparrow, da cancellare l'invenzione originale del primo capitolo, ormai è diventato un icona, un fantasma imprigionato in un solo personaggio, se continua così rischia di non uscirne fuori più e noi spettatori ci troveremo a vedere il film i pirati dei caraibi numero 20.
Svegliati Johnny, ritrova il gusto di fare film, allontanati da questi filmetti che non fanno altro che inibire il tuo talento, tu sei un attore capace, manda in pensione Jack Sparrow e scegliti personaggi migliori.

2 commenti:

  1. Per il suo e per il nostro bene speriamo finisca la saga di Jack Sparrow....

    RispondiElimina
  2. concordo, benvenuto all'antro della fabrica dei sogni, si speriamo, perchè a lungo andare sarà una perdita artistica se continua a interpretarlo.

    RispondiElimina

Ciao, Benvenuto nell'antro della fabrica dei sogni, per noi ricevere un commento è sempre piacevole, ma fai in modo che sia consono con l'argomento del post per il resto buon divertimento XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...