lunedì 18 marzo 2013

Joaquin Phoenix, il mio oscar del cuore

Quando ho visto la notte degli oscar lo ammetto, ho sperato incrociando le dita che l'oscar lo davano a Joaquin Phoenix, e invece ecco che Daniel Day Lewis si becca il suo terzo oscar come attore protagonista, si sono contenta anche perche mi piace molto come attore, ma sinceramente lo meritava di più Joaquin Phoenix.
La sua interpretazione in The Master è intensa e coinvolgente, davvero una grandissima prova d'attore, e anche Philip Seymour Hoffman è stato gigantesco eh?
Ora non voglio esagerare ma i commenti che mi vengono prima sono questi, e la speranza che vincesse era tanta ma alla fine...l'accademy premia sempre la tradizione e l'eroismo patriottico americano piuttosto che il talento e l'innovazione.
Finchè ci saranno vecchietti all'academy i film e gli attori che valgono resteranno sempre in secondo piano, ma è così l'oscar è un premio icona, bigger than life, e rispecchia l'america, forse è giusto ma io la vedo in un altro modo, parlo così da cinefila non da fan degli oscar, che anni fa mi hanno dato una grande delusione, ma lasciamo perdere, il premio è cool e così deve restare, non che Daniel Day Lewis non sia un grande attore, intendiamoci lo è, solo che il premio andava a Joaquin quest'anno.
Ora si parla di un nuovo film con Paul Thomas Anderson, vedremo cosa ci regalano sullo schermo.

2 commenti:

  1. la sua in the master è una delle interpretazioni più pazzesche di sempre, non solo dell'ultimo anno.
    altroché daniel day-lewis in lincoln!

    RispondiElimina

Ciao, Benvenuto nell'antro della fabrica dei sogni, per noi ricevere un commento è sempre piacevole, ma fai in modo che sia consono con l'argomento del post per il resto buon divertimento XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...