Divieto ai minori di 14 anni per 17 ragazze

Qui siamo nell'assurdità più totale, ancora una volta si colpiscono i film trattati con delicatezza e che parlano di adolescenti e soprattutto ragazze adolescenti, il film in italia avrà il divieto ai minori di 14 anni, pare che chi decide di censurare e mettere i divieti, ossia la commissione, si spaventi che vi sia una sorta di emulazione, e che per il divieto sia scattato un discorso lungo tra tutti loro, e alla fine la scusa perchè di scusa si tratta è che il film presenta la scena in cui si fuma uno spinello, bah ancora oggi che siamo nel terzo millennio avvengono queste baggianate, non siamo più al medioevo, la cosa è vergognosa e bigotta, ed è ancora più assurdo pensare che ad essere colpito sia un film che parli alle adolescenti e di adolescenti, ma cosa credono che se non lo fanno vedere il film la gente non fa sesso ugualmente? Mah vedremo, io il film lo vedrò sicuramente e forse lo farò in lingua originale, se per caso si sono presi la briga anche di tagliare qualche scena peccaminosa!!!

Commenti

  1. Han rotto con queste emulazioni, mi sembra un film che tutte le bambine/donne e ragazze possano guardare, in più questo film è tratto da una storia vera, inutili i divieti

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, Benvenuto nell'antro della fabrica dei sogni, per noi ricevere un commento è sempre piacevole, ma fai in modo che sia consono con l'argomento del post per il resto buon divertimento XD

Post popolari in questo blog

La Classifica di Gennaio

La prossima settimana su la fabbrica dei sogni, Netflix week

ArwenPedia - Il Mio Gennaio