Harry Potter - La fine

Che dire se non emozioni che hanno segnato questo decennio? Ormai eravamo tutti abituati all'appuntamento annuale con il maghetto creato dalla penna di J K Rowling, e come tutte le belle cose è finito anche Harry Potter, io ho visto quasi in contemporanea gli ultimi tre episodi, prima non ho avuto modo di vederli, li abbiamo visti bambini, poi adolescenti, e alla fine adulti, un po' c'è chi è cresciuto con questa saga, un po' come me l'ha osservata da lontano e proprio negli ultimi episodi ha recepito quanto sia magica questa saga, in tutti i sensi, tanto da rivalutarla, ebbene si, anche io ho visto tutti i film della saga, e ho trattenuto il fiato negli ultimi episodi che prossimamente verranno recensiti in un unica recensione alla fabrica dei sogni, c'è chi ha seguito con affetto le avventure del maghetto come la sottoscritta, c'è chi l'ha detestato, c'è chi ha saputo razionalizzare preferendo film di gran lunga maggiori come il signore degli anelli, ma signori miei sono due saghe differenti, che hanno segnato il decennio, c'è chi resterà nella storia del cinema, c'è chi resterà solo il ricordo di quando eravate bambini e lo seguivate con affetto, e nonostante ciò nel bene o nel male ha creato un fenomeno che va aldilà della moda, è intelligente, spiritoso, e anche arguto.
Harry ci mancherai.

Commenti

Post popolari in questo blog

La Classifica di Gennaio

Ben Affleck dirigerà Batman

La prossima settimana su la fabbrica dei sogni, Netflix week