giovedì 25 aprile 2013

Il Trailer di The Lone Ranger

Signore e signori godetevi il nuovo Trailer di The Lone Ranger, di prossima uscita nei cinema


martedì 2 aprile 2013

Clint Eastwood dirigerà il musical Jersey Boys?

Non c'è niente di sicuro, si tratta per lo più di un rumor, ma pare che Clint Eastwood sia stato chiamato per dirigere il musical Jersey Boys, ambientato negli anni 50 e racconta di un gruppo di ragazzi che hanno venduto oltre cento milioni di dischi in tutto il mondo.
Sembra che il progetto ancora in stallo, potrebbe partire se per caso Eastwood accettasse la regia del film.
Il progetto precedente ovvero il remake di A Star is Born, pare sia finito in stand by dopo che Beyonce ha rinunciato a recitarvi e al suo posto hanno messo la meno famosa Esperanza Spaluding la produzione ancora non decolla.
Inizialmente Jersey Boys era stato affidato alle mani di Jon Farveau ma la warner ha rimandato il progetto in data da destinarsi, ma se Eastwood dovrebbe accettare, il progetto potrebbe andare avanti e decollare.
Aspettiamo ulteriori news, in quanto al film racconta la storia di Frankie Valli e dei Fourth Season gruppo che negli anni cinquanta ha raggiunto una ascesa strepitosa.

Jennifer Garner e Kevin Costner girano Draft Day

Jennifer Garner e Kevin Costner gireranno insieme una commedia sportiva, dal titolo Draft Day.
Kevin Costner vestirà i panni di un general manager senza scrupoli, che farà di tutto per accaparrarsi il miglior giocatore per il suo team, la Garner invece vestirà i panni della sua segretaria.
La regia sarà firmata dal veterano Ivan Reitman che lo produrrà insieme alla sua casa di produzione The Montecito pictures company.
La sceneggiatura invece è firmata da Rajiv Joseph e Scott Rothman.
Di recente Jennifer Garner Ha recitato nel film satirico Butter e In The Odd Life of Timothy Green, e presto la vedremo in The Dallas Buyers Club  di Jean-Marc Vallè.

Il lato positivo, Silver Linings playbook

Ieri sera ho visto il lato positivo, devo dire che ha appagato le mie aspettative, è un film intelligente che ha come protagonista un attore bravissimo Bradley Cooper, la coprotatonista è Jennifer Lawrence, che per questo ruolo ha vinto il premio oscar.
Ora vittorie a parte dobbiamo proprio dire che l'opera in se è davvero interessante, soprattutto perchè racconta di come nella vita può esistere un lato positivo anche quando stai davvero male, il protagonista è affetto da disturbo bipolare, ma riesce a superarlo avendo accanto Tiffany, ragazza problematica a cui le è morto il marito.
Tutti e due trovano sostegno aiutandosi a vicenda, lui che vuole riconquistare la moglie che non ne vuole più sapere di tornare con lui, lei che vuole partecipare a una gara di ballo, cosa che non le è mai stata permessa quando stava con il marito.

Insieme fanno un patto, se lui la fa partecipare alla gara di ballo, lei lo aiuta a portare la lettera a Nikki sua moglie.
E' inutile dire che piano piano questi due giovani, che all'inizio non si potevano sopportare impareranno a conscersi e anche a innamorarsi, superando qualsiasi problema vero?
Detto così sembra la classica storia sentimentalona da fazzoletti kleenex, invece è di più, molto di più.
Fermo restando che i personaggi sono caratterizzati in maniera realistica, che si discostano dalla classica commedia romantica, il che è un pregio, perchè così facendo riescono a creare l'alchimia giusta tra i personaggi e lo spettatore.
Pat e Tiffany, sono due persone che in un certo senso hanno perso tutto e devono ricominciare daccapo, ma per farlo lui cerca l'illusione all'inizio, non accorgendosi che la persona giusta per aiutarlo a ricominciare è proprio accanto a lui, ma sarà proprio il ballo a condurli nella giusta direzione.
Dico soltanto che è un film da vedere, che ha nei suoi protagonisti il punto di maggiore forza, tra i comprimari spuntano Robert De Niro, Jacki Weaver nei ruoli dei genitori di Pat, e Julia Stiles nel ruolo della sorella di Tiffany.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...