domenica 19 febbraio 2012

Ancora una candidatura per Meryl...ma ora basta però!!!!

Nella carriera di ogni attore, ci sono alti e bassi, ognuno ha il suo talento ed è innegabile che Meryl Streep sia una delle più grandi attrici del mondo, ma non vi sembra esagerato darle una candidatora all'oscar OGNI ANNO???
Oddio, non è che le sue interpretazioni abbiano meritato ogni volta la candidatura, ci sono interpretazioni che forse era meglio che restassero fuori dalla cinquina delle candidate, come quella di Margareth Tatcher, oddio una onesta interpretazione, ma mi sembra troppo dare una nomination per una normalissima interpretazione, non era meglio dare spazio a un altra attrice così si faceva strada nell'olimpo del grande cinema? Non è giunto forse il momento di cercare in quel grande calderone e dare non una vittoria, ma una speranza? Un sussulto? Carey Mulligan non è forse migliore in Shame? Ecco io avrei optato per Carey piuttoso che una banalissima candidatura per un attrice che è ormai una leggenda e che non ha bisogno nè di farsi conoscere (alla sua età ormai) nè di dimostrare il suo talento (che sia grande lo so benissimo, non ho bisogno che Meryl abbia una nomination per capirlo), ma ormai sembra che Meryl punti sempre a scegliere i copioni per l'ennesima candidatura ai premi oscar, come se le fosse dovuto, come se per dimostrare di essere grande deve farlo a una platea di grande pubblico, ma per favore, il suo talento lo conosciamo benissimo, non ha più bisogno della candidatura, invece Carey nominata sarebbe stata una novità, una innovazione, ma per raggiungere certe vette, quelli dell'academy devono svecchiare i loro album e guardare più film mi sa, fino ad allora accontentiamoci dell'ennesima e inutile nomination per Meryl, io però dico diamo spazio ai giovani, gli anziani non hanno più niente da dimostrare, il futuro ormai è un utopia, il futuro è dei giovani non di quelli che già hanno la strada spianata da successi e vittorie personali come Meryl, intanto vedrò la notte degli oscar e tiferò per The Arist che ho trovato straordinario, come anche per Glenn Close nominata per Albert Nobbs, vedete per Glenn il discorso è diverso, perchè non è stata nominata tutte le volte che è stata nominata Meryl, quindi la sua è una nomination di merito e senza dubbio se vincerà per me è una gioia più grande.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, Benvenuto nell'antro della fabrica dei sogni, per noi ricevere un commento è sempre piacevole, ma fai in modo che sia consono con l'argomento del post per il resto buon divertimento XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...