Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2011

La Pelle Che Abito Trailer

Immagine

Un Remake per Linea Mortale

Immagine
La Columbia è pronta a girare un remake del cult di Joel Schumaker del 1990 Linea Mortale con Julia Roberts, Kiefer Sutherland e Kevin Bacon, ancora non si conosce il cast ma è già stato ingaggiato lo sceneggiatore niente meno che di Source Code Ben Ripley e sarà prodotto da Larry Mark e dalla Futher Film.

La pellicola originale narrava la storia di un gruppo di scenziati che prova a morire per poi tornare in vita per scoprire la linea di confine che c'è tra la vita e la morte, ma ben presto le cose rischiano di sfuggire dalle loro mani.

da MoviePlayer

Leonardo di Caprio gira The Gambler

Immagine
Di Caprio sarà il protagonista di The Gambler la nuova pellicola di Martin Scorsese, con cui torna a lavorare e di cui costituisce un nuovo alter ego, così continua la loro collaborazione insieme dopo l'immenso the Departed, The Aviator, Shutter Island e Gangs of New York, a guardare bene siamo già alla quinta collaborazione tra i due artisti, non male, comunque questo è il remake del film 40.000 dollari per non morire diretto da Karel Reiz nel 1974, che a sua volta è tratto da il giocatore di Dostoevskij...
C'è una grande curiosità almeno da parte mia, sia per questo film che per l'ennesima collaborazione con Di Caprio

La pellicola originale racconta la storia di un professore che per delle strane coincidenze non riesce a vincere la somma di cui ha bisogno e finisce nelle mani della mafia.
da MoviePlayer

Iron man 3 Teaser

Immagine

Hugo Cabret

Immagine

Reality Movies - E questo lo chiamate cinema???

Immagine
Dal principio c'era the blair witch project, un film di stampo amatoriale che è uscito 12 anni fa, e che rappresentava una novità nel campo cinematografico, un sito costruito per accattivarsi l'attenzione del pubblico, milioni di visite, e all'uscita del film piovono milioni di dollari, ovviamente inevitabile il sequel, questa volta girato da una major ma già il fenomeno cominciava ad essere un fuoco di paglia, e la qualità della pellicola, come la storia e i personaggi era modesta, storia banale e personaggi che sembravano usciti dal film the rocky horror picture show però versione vampirizzata, che ovviamente non fa l'effetto dell'originale al botteghino


ed ecco che il fenomeno comincia ad essere qualcosa per adolescenti tipo le saghe che ora vanno di moda, quindi già col primo film del filone, le cose non vanno per il verso giusto quando a mettere le mani in pasta arriva persino la major, e così una cosa originale diventa fenomeno di costume...ma la cosa non fini…